mercoledì 27 luglio 2016

Blog tour - Il viaggio

Lo ammetto, è la prima volta che il mio timido bloggherello ospita una tappa di un blog tour, ovvero di una presentazione virtuale di un romanzo. Quindi devo dire grazie - ed in bocca al lupo - alla giovane autrice che vi presenterò: Francesca Riscaio.

Il viaggio - Volume 1
Una donna-bambina ignara di ciò che porta dentro.
Uno spirito orfano, mutilato, cieco d'odio.
Un soldato senza speranza, imprigionato nel destino scelto da sè.
Un lupo-uomo paralizzato dal rimpianto, senza pace.
Figli di Dei senza coraggio nè ardore, confusi con la terra.
L'oscurità cerca vendetta.
La luce alla conquista del Potere.

Prima di questa quinta tappa del blog tour, potete andare a leggere l'intervista all'autrice, la trama dettagliata, la realizzazione della copertina e lo studio della lingua.

A me, quale onore, toccherà portarvi nel magico mondo dove il tutto è ambientato: Nael.

Francesca aveva bisogno di creare un contesto credibile dove far svolgere la storia: ha creato così un universo, un mondo e poi anche i più piccoli dettagli delle terre stesse. E' andata indietro nel tempo della narrazione, per spiegare gli avvenimenti che vengono raccontati ne Il viaggio:
così è nata Nael, la Terra (intesa come corpo celeste) dove tutto accade, ed il continente di Halea-Vid, con le sue nazioni, regni, imperi, razze, etnie.
Per la flora e la fauna, a parte rari casi - come accade nei regni degli Dei Maggiori - l'autrice ha usato quella terrestre: era difficile inventare anche alberi, fiori ed animali ed, alla fine, rischiava di proporre dei semplici cloni di quella esistente.

Quello che leggerete ne Il viaggio è una parte minuscola della storia: per creare le sue avventure, ha dovuto pensare all'intera genesi di un mondo. Mi piacerebbe scrivere un giorno di tutte le vicende che hanno preceduto questa storia ha detto Francesca durante un'intervista.


Qui intanto potete osservare il primo schizzo della mappa e la sua versione definitiva - operazione impegnativa per l'autrice, non amante della geografia! Inoltre, ha dovuto disegnare ogni luogo descritto nel libro: non riusciva altrimenti a scrivere, ed immaginare, la storia senza vedere dove si svolgevano i fatti. Perciò esiste una mappa di Sar, una pianta del palazzo reale, uno schizzo del palazzo di Javes Id' As e così via. Niente di complesso, qualche colpo di penna su un foglio, il minimo indispensabile però per riuscire a ricordare ciò di cui stesse parlando nel romanzo.
Sopra quindi potete vedere qualche bozza: leggendo il libro, potrete dire se l'autrice è riuscita a rendere nero su bianco ciò che aveva realmente immaginato.

Le prossime tappe del blog tour saranno sui protagonisti: Naalna, Rag Nar, Sion e - udite udite - la conclusione del tour con un bellissimo giveaway - avrete infatti la possibilità di vincere ben 3 copie ebook del romanzo!

Su faccialibro troverete l'evento, nel quale vengono anche ricordate le condizioni per poter partecipare all'estrazione, e la pagina ufficiale del romanzo - che vi consiglio caldamente di piacizzare!

Come potete partecipare all'estrazione?
Semplice: commentate ognuna delle 9 tappe del tour nei vari blog in cui il romanzo viene presentato e, nella pagina dell'evento, comunicate che partecipate lasciando il vostro indirizzo mail. Avete tempo fino alle ore 12 del 31 luglio, affrettatevi!

Cosa aggiungere ancora .. buona lettura e buona fortuna!

2 appunti di viaggio:

Fra Risky ha detto...

Grazie per l'ospiatalità, Katiuscia, e per questa bella tappa che vede protagonista il mondo di Nael! Mi piace tanto! :)

vera ha detto...

continua la lunga serie di commenti a vanvera....un bacio a vanvera pure quello. veraveravu@
yahoo.it