giovedì 2 giugno 2016

Harry Potter #5

In leggero ritardo rispetto ad altre componenti del Club, ma alla fine sono arrivata anche io alla conclusione di questa tappa.

Non ricordavo l'angoscia di Harry, quella provata mentre tu-sai-chi gli legge nella mente, mentre sente le sue emozioni portandolo quasi sull'orlo del baratro. O meglio, non ricordavo che fosse così angosciante.

Ricordo invece con orgoglio la nascita dell'Esercito di Silente, con tenerezza i primi approcci impacciati tra Harry e Cho, le prime frecciatine tra Hermione e Ron e la forza inespressa di Ginny.

La Umbridge in compenso è risultata ancora più antipatica della prima lettura, così come Luna sembra sempre più vivere nel suo mondo.

Detto questo, sotto al prossimo capitolo!

1 appunti di viaggio:

Federica ha detto...

Odiosa la umbridge