venerdì 26 febbraio 2016

Film weekendieri

Non sono stata a tediarvi con tutti i film visti durante le ferie natalizie anche perchè, credetemi, son stati veramente tanti e di tutti i generi. Ma torno volentieri a mostrarvi invece con cosa mi rilasso durante i pomeriggi delle domeniche uggiose.

Exodus - Dei e Re
La storia romanzata di come Mosè, da condottiero al fianco del fratellastro Ramses, divenne salvatore degli ebrei. Dal suo incontro con Dio all'esodo in massa per la salvezza, passando per il matrimonio con la sua amata e l'affetto per il patrigio che lo salvò ancora in fasce.
Film decisamente ben fatto, ma che mi ha convinta ancora di più a mettere in dubbio la bontà di colui che vive in cielo - non me ne vogliano i lettori credenti. Dio non cercava un messaggero: cercava un generale per le sue truppe, per la sua guerra. Ma tanto noi siamo abituati alle guerre pacifiste.

Samsara
Un film documentario che, seguendo la via del Samsara - il ciclo della vita nelle religioni indiane - mostra come nel mondo si nasca, si viva e si muore seguendo i concetti religiosi, filosofici e terreni. Dal tempio buddhista sull'eremo tibetano al centro di New York, dalla chiesa cristiana alla piscina cinese, dai giovani adolescenti americani ai sudafricani ed australiani, l'essere umano come passa la propria vita?
Si, mi sono data ai lavori filosofici, quelli dove per più di 90 minuti si guardano solo immagini e si ascoltano suoni, senza nessuna parola detta. Che l'iscrizione al corso di yoga cominci già da prima a dare i suoi frutti? O sono io che sto cambiando?

Samsara
Film che narra la storia del giovane Tashi, brillante discepolo di un tempio buddhista. Dopo il ritiro di 3 anni, 3 mesi e 3 giorni metterà tutto in discussione grazie alla conoscenza della bella Pema, ritrovandosi così a chiedersi se sia più giusta la via dell'asceta o quella del capofamiglia.
Lavoro eccellente che spiega in modo corretto e dettagliato tutti i dubbi e tutte le domande che possono attanagliare anche le menti più sagge, mostrando come la fragilità dell'uomo sia presente in ogni essere, nessuno escluso.

0 appunti di viaggio: