domenica 10 gennaio 2016

Harry Potter #1

Con il Club organizzato da Moma abbiamo deciso di rileggere, tutte insieme, la saga del maghetto più famoso al mondo. Le ultime letture proposte dal Club non le avevo seguite, ma come potevo dire di no a questa?

Harry Potter e la pietra filosofale
Ovviamente non sto qua a ri-raccontarvi tutta la storia, vero?
Vi dirò però che, durante questa prima rilettura - lo sapete vero che io, fino ad ora, non ho mai riletto nessun libro? - si presta decisamente più attenzione ai particolari.

Perchè sappiamo già che facce hanno i protagonisti, sappiamo già cosa faranno di grosso, e sappiamo già come andrà a finire.

Ed allora cogliamo l'occasione per notare la ricordella di Neville, che immancabilmente diventa di un colore rosso accecante perchè si è dimenticato qualcosa; o facciamo caso a come, anche solo menzionando Charlie Winsley ed i suoi draghi, noi in realtà sappiamo anche che faccia abbia; così come ci riappaiono nitidi davanti agli occhi Harry ed i suoi genitori dentro lo specchio.
Per non parlare di come reputiamo affascinante la professoressa McGrannit anche in versione felina, o di come la zia Petunia ci appaia veramente come una rompiscatole di prima categoria!

Così come si annotano frasi decisamente diverse rispetto alla prima lettura:

Ricorda: non serve a niente rifugiarsi nei sogni e dimenticarsi di vivere.
- Silente.

Bisogna sempre chiamare le cose con il loro nome. La paura del nome non fa che aumentare la paura della cosa stessa.
- Silente

Ottima rilettura.
Dovrebbero proporlo a scuola come lettura obbligata!

3 appunti di viaggio:

Federica ha detto...

Secondo me il più sorprendente di tutti da rileggere è La camera segreta

Federica ha detto...

ps. a proposito, per quando è prevista la rilettura della Camera dei segreti? quasi quasi mi unisco...

Katiu R. ha detto...

@Fede, il mese prossimo. Ti aggiungo al Club su faccialibro :)