giovedì 19 novembre 2015

Film weekendieri

Altro giro, altre visioni.

Premonitions
Per risolvere un caso e trovare il serial killer, l'agente dell'FBI Joe insieme alla collega Katherine devono chiedere aiuto al sensitivo John. In un lungo inseguirsi tra cadaveri, premonizioni, sogni, visioni e morti, il confine tra reale e visionario verrà spesso superato.
Ottimo film visto al cinema con una più che buona interpretazione di Anthony Hopkins nella parte del sensitivo. Mi sono solo chiesta perchè cambiargli titolo, dandogliene comunque uno in inglese: non bastava mantenere quello originale?

Tomorrowland
Casey, un'adolescente appassionata di scienze, trova per caso una spilla magica: al contatto con le sue dita l'oggetto la trasporta in un mondo parallelo. Entrerà così in contatto con Atena, un'androide bambina, e Frank, sognatore ed ex-ragazzo prodigio. Il loro scopo sarà quello di salvare la Terra dalla distruzione.
Se non fosse per la presenza di Geroge Clooney - che io reputo un attore pessimo monoespressivo - il film sarebbe anche carino. Una leggera fiaba dove non bisogna avere paura del lupo troppo cattivo nè preferire troppo il lupo buonista, ma semplicemente decidere quale è meglio alimentare.

Suburra
Nell'arco di 7 giorni, politica e criminalità si mischiano in una Roma sommersa dalla pioggia. Politici corrotti, prostitute d'alto borgo, assassini a sangue freddo, cardinali arricchiti, omertosi traditori e padroni cittadini rendono la città un grande ed unico campo di battaglia.
Sapete già che adoro questo genere di film, e vedere insieme Claudio Amendola e Perfrancesco Favino mi ha fatto salire la tachicardia a mille. Ottima visione - e ahimè attualissima - non solo della nostra capitale ma, purtroppo, del nostro intero paese. Alcune scene da brividi, e non solo per i miei ormoni impazziti.

E voi che avete visto di bello?

1 appunti di viaggio:

cri ha detto...

Purtroppo ho visto Tomorrowland, che non mi è affatto piaciuto, anzi l'ho trovato detestabile. Aspetto Suburra in dvd, tanto al cinema non riesco mai ad andarci!