martedì 13 ottobre 2015

Film weekendieri

Altri film visti in questi giorni.

Il club Jane Austen
Cinque donne ed un uomo si ritrovano in un gruppo letterario per discutere dei libri di Jane Austen: ogni mese ne leggeranno uno e ne discuteranno insieme. Facendo attenzione ad amori, attrazioni, ex mariti, fidanzate, amiche.
Visto esclusivamente perchè anche io, con le bloggherelle, faccio parte di un gruppo nato leggendo proprio i romanzi dell'autrice inglese, alla fine l'ho trovato gradevole, simpatico e non banale.

Ti stimo fratello
Jonni e Giovanni sono fratelli gemelli. Mentre Giovanni è quello pacato, studioso, diligente, gran lavoratore, fidanzato, affidabile, Jonny è quello matto, fissato con la musica house, senza un lavoro, con qualche rotella fuori posto, eterno ragazzino.
Dovevo capirlo quando un amico mi ha detto lo sto guardando coi miei figli. Non ho più l'età io per certi film, l'umorismo di questo genere non riesce più a farmi nemmeno sorridere. Peccato, perchè tutto sommato, l'avessi visto almeno una decina di anni fa, non sarebbe stato male.

Blade runner
Il cacciatore di taglie Rick Deckard si ritrova a dover dare la caccia ad un pericoloso androide, scappato dalla colonia di lavori forzati su Marte. Si farà aiutare da una recplicante molto affascinante e metterà in pericolo le vite di un bel po' di persone per raggiungere il suo obiettivo.
So che sono in ritardo sulla visione di questo film, acclamato dai più come un capolavoro degli anni '80. L'ho guardato dopo aver letto il libro da cui è tratto, e mi viene spontaneo chiedermi: dove sono finite le pecore menzionate nel titolo? Dov'è finita la moglie? Dove sono i poliziotti che aiutano il protagonista? Insomma, dov'è la trama del libro in questo film?

3 appunti di viaggio:

Silvia ha detto...

Il Clud di Jane Austen l'avevo visto anni fa e mi era piaciuto un sacco! Un film "da donne" però molto carino. Invece Blade Runner non l'ho mai visto; lo so. dovrei vergognarmi

Katiu R. ha detto...

Tranquilla Silvia, anche io l'ho visto domenica scorsa per la prima volta! ;)

acquerello attimo ha detto...

Ah io vado matta per i film demenziali..e "Ti stimo fratello" mi e' piaciuto..sarà che sono ancora adolescente dentro..! :D