venerdì 8 maggio 2015

Facciamo finta che non sia successo niente

Altro libro letto grazie alle letturine: questo è un normalissimo chick-lit, un romanzo d'amore sviluppato lungo quasi 400 pagine.

Facciamo finta che non sia successo niente
Annabelle e Grant sono una coppia sposata da quasi 30 anni. Si sono conosciuti all'università, si sono amati, si sono sposati, hanno messo al mondo due figli. Sembrerebbe tutto idiliaco se non fosse che, 26 anni prima, Annabelle tradì il neo-sposo con un Jeremiah, un loro carissimo amico.
Storia superata, crisi accantonata e amore familiare al top, tanto che ora stanno per diventare nonni. Ed è durante una visita alla figlia Sophie che Annabelle incontrerà, per puro caso, proprio Jeremiah.
L'amore passionale che li aveva legati all'epoca è veramente sopito o si risveglierà all'improvviso?

Che poi, diciamocela tutta, quante di noi non hanno un amore chiuso in un cassetto della memoria che rimarrà nascosto lì dentro fino alla fine dei nostri giorni? E non è detto che questo amore - passionale, fisico, emozionale - sia necessariamente quello che stiamo vivendo ora. Magari è stata una storia breve, o una storia duratura, o solamente un battito di ciglia, ma potrebbe averci donato emozioni che, ingenuamente, continuiamo a cercare negli uomini a venire, nelle persone che abbiamo attorno.
E lo stesso discorso vale per i nostri compagni. Figuriamoci se loro non hanno qualche ricordo legato alla loro prima cotta, a quella ragazza che ebbe la fortuna di essere la prima a far loro agitare le famose farfalle nello stomaco.
Non c'è nulla di male, secondo me, a mantenere vivo questo ricordo. Ma cosa fareste - cosa farei - nel caso quel ricordo ricomparisse davanti agli occhi in carne ed ossa?

Libricino con una storia che parte leggera, con uno stile veloce, ironico, accattivante, e che finisce lasciandoci ottimi spunti di riflessione.
Promosso!

... e mi sono chiesto se due persone possano amarsi malgrado .. malgrado la sfiducia.

2 appunti di viaggio:

Federica ha detto...

Sembra davvero carino... magari da leggere sotto l ombrellone!

Princesse P ha detto...

anch'io, anch'io!! passatemeloooo