sabato 31 gennaio 2015

Bloggherelle in tour

In un post di non troppi giorni fa avevo accennato al fatto che, dopo parecchio tempo, ero tornata a viaggiare in treno. Vi avevo lasciato con la curiosità di sapere dove fossi andata, e soprattutto con chi.
Ma ho dovuto far passare qualche giorno prima di scrivere queste righe, per far sì che le mie emozioni facessero pace con i miei occhi, e che i miei pensieri smettessero di frullare in testa in modo vorticoso.

Vi racconterò di come, in una fortunatamente soleggiata domenica di fine gennaio, sei blogger abbiano deciso, dopo anni di chat giornaliere ininterrotte, di incontrarsi.
Vi racconterò di come io, Nuvolette, MagicamenteMe, Bookaholic, Chiarella e TyNa Pic. abbiano preso un treno direzione Firenze, città in posizione centrale rispetto alle nostre residenze.


Vi racconterò di come sia bastato uno sguardo per riconoscersi in stazione, e di come le chiacchiere siano cominciate e non siano mai finite.
Vi racconterò di come una di noi abbia fatto un viaggio in treno con una borsa pesante più di 6 kg, e di come ci abbia poi rifilato il suo regalo di Natale.
Vi racconterò di come sembravamo una scolaresca in gita, di quelle che camminano in modo disordinato lungo la strada perchè passano tutto il tempo a girarsi per cercare quella che rimane indietro, o per guardare quella che cammina sempre davanti.

Vi racconterò di come abbiamo scelto la trattoria dove mangiare, sfogliando con gli occhi tutti i menù appesi in una piazzetta ma lasciandoci guidare esclusivamente dalla gola.
Vi racconterò di come qualcuno abbia assaggiato il lampredotto torcendo il naso, evitando la parte molla ma leccandosi i baffi con la parte più sostanziosa.
Vi racconterò di come abbiamo sorriso quando l'inglesina braccata in piazza ci ha scattato la classica foto di gruppo, e di come abbiamo riso quando, anche questa volta, abbia tagliato un pezzo di monumento alle nostre spalle.

Vi racconterò di come, con un sorriso un po' triste, siamo tornate in stazione.
Vi racconterò di come è stato il viaggio di ritorno insieme a Chiarella.
Vi racconterò di come è stato il viaggio di ritorno delle altre ragazze.

Vi racconterò di come i social network, se usati intelligentemente, possano far nascere amicizie, rapporti, sentimenti, sorrisi, risate, sguardi, emozioni.
Vi racconterò di come dietro ad un monitor si nascondano persone speciali, di quelle che ti sembra di conoscere da una vita intera.
Vi racconterò di come 6 persone completamente agli antipodi eppure così simili abbiano deciso, un bel giorno, di far convogliare le proprie vite in un unico punto.

Un giorno vi racconterò tutto questo.
Ma non oggi.
Oggi lascio spazio ai ricordi.
Ed alle emozioni.

Grazie Bloggherelle!

6 appunti di viaggio:

MagicamenteMe ha detto...

<3

Anonimo ha detto...

<3
(Lo so lo ha già scritto Moma sopra di me)

Bookaholicxxx

Federica ha detto...

Che bello!!!

Chiarella ha detto...

<3

Silvia ha detto...

Sono sempre belli gli incontri tra blogger amiche, il brutto è poi doversi lasciare per tornare a casa!

nuvolette ha detto...

<3 <3 <3
ma chissà chi è quella del lampredotto... ;-)