martedì 3 giugno 2014

Meme in viaggio - parte terza

Mentre ero impegnata a rispondere alle domande di Silvia e Federica, ecco che è arrivata alla carica anche Nuvolette.
Potevo evitare proprio le sue domande? Sia mai!

1 - Dove trascorrevi le tue estati da bambina: sempre nello stesso posto o ogni anno un posto nuovo?
Fino ai 16 anni le mie vacanze le ho fatte sempre ed esclusivamente a Bettola, in provincia di Piacenza: lì i miei avevano una casa, con tanto di vigneti e frutteti. In pratica son cresciuta facendo la contadinella - senza contare di quando sparivo nella stalla per guardare i vitelli.

2 - La prima vacanza da sola?
Tardi, troppo tardi. E' stata a 20 anni col moroso. Prima non ero interessata alle vacanze vere e proprie - e poi ammettiamolo, non lavoravo ancora, come me le sarei pagate?

3 - Ti capita mai di dimenticare di mettere qualcosa in valigia?
Assolutamente .. no! Sono una di quelle che prima di prepararsi fa il foglietto con quello che potrebbe servire e pian piano lo spunta quando mette le cose in valigia.

4 - L'esperienza più imbarazzante capitata in viaggio?
L'aver visto il pipparuolo al vento dell'ospite che soggiornava nella stanza accanto a noi, nell'affittacamere in Croazia. Peggio di così!

5 - Mega valigia gigante o zaino?
Decisamente zaino, al massimo trolley dimensione bagaglio a mano - sì, anche quando ho fatto il tour di 15 giorni in Croazia avevo la valigia piccola! Per una che per 14 anni ha viaggiato in treno, ridurre tutto al minimo è l'essenziale.

6 - Il posto più figo dove hai fatto shopping?
Quando sono in vacanza non faccio shopping vero e proprio, al massimo compro qualche cartolina - fino a qualche anno fa - o qualche cosa da mangiare/bere, ma lo shopping inteso come tale lo faccio a casa.

7 - Il viaggio più massacrante: ne è valsa la pena?
Quello più massacrante in assoluto è stato quello in Croazia nel lontano 2002, quindi la prima volta che ci andavo. Eravamo in 4, i nostri amici a tutti i costi son voluti andare in auto e ci abbiam messo 14 ore - e dico: 14 ore! - per arrivare all'isola di Pag. Quando son scesa dall'auto non vi dico come era il mio umore .. e no, ne ne è valsa la pena in quanto quell'isola è, praticamente, deserta.

8 - Il posto più distante da casa dove sei stata?
Guardando bene la cartina, direi Amsterdam. Purtroppo non ho avuto ancora modo di spostarmi molto più in là.

9 - L'abitudine più curiosa in cui ti sei imbattuta viaggiando?
Ma sapete che, a pensarci bene, non mi viene in mente nulla di così curioso? E le cose son due: o ho visitato posti monotoni, o sono io che son troppo strano di mio e quindi non ci faccio caso!

10 - Consigliami un luogo, magari non troppo conosciuto, da visitare in Italia.
Di poco noto consiglierei il Castello di Bardi, la Sacra di San Michele, il castello di Soncino o Grazzano Visconti - che non si dica che non mi piacciono i castelli!

2 appunti di viaggio:

Federica ha detto...

Ma tu non hai fatto domande!!!

Katiu R. ha detto...

Pazienta Fede!!