venerdì 17 gennaio 2014

GDL - settimana numero 11

Più si va avanti e più mi accorgo che:
1 - Vincenzo Ugo non mi piace, si perde in discorsoni inutili che, ammettiamolo, nemmeno ai francesi dell'epoca sarebbero interessati
2 - la storia effettiva di Jean e compagni mi piace, è misteriosa, intrigante, con una vena poliziesca e un po' di personaggi strani .. peccato solo per i capitoli in cui Vincenzo comincia con apro una parentesi in merito.



Dopo che Marius non riuscì a convincere il nonno ad approvare il matrimonio con Cosette - saggio nonno! - il povero avvocato entra in una crisi senza precedenti.
Cosette è pronta a partire per l'Inghilterra insieme a Jean Valjean.
Jean è sempre più convinto che qualcuno li segua, anche se non sa chi sia.
Gavroche, il figlio abbandonato dei Thènardier, si ritrova a salvare due bambini dalla fame non sapendo che quei due bambini sono i suoi fratelli.
Eponine nel mentre si innamora di Marius e fa quindi di tutto per mettersi in mezzo ai piedi e rovinare l'idolatria tra i due piccioncini.

Peccato che nel mentre cominciarono i famosi moti del 1830 - a cui Vincent dedica un capitolo? No, troppo semplice: lui preferisce dedicare un capitolo alla differenza tra sommossa ed insurrezione.
Quindi ci ritroviamo con un Javert legato ad un palo in quanto fa parte della gendarmeria e ritenuto dai più una spia.
Gavroche coi suoi amici di strada che inforcano fucili e armi varie e si riparano dietro una barricata.
Marius che sta per essere ferito da un combattente.
Eponine che si mette in mezzo ai piedi e salva Marius .. peccato che lei alla fine tiri le cuoia.

E Jean e Cosette nel mentre che fanno?
Sono troppo impegnati una a piangersi addosso e uno a carpire informazioni sull'amato della non-figlia.
Della serie: che cosa si era fumato Victor prima di pensare ad una trama del genere?

Ed ora via al commento musicale:

Compagni: dai capi e dalle officine
prendete la falce e portate il martello,
scendete giù in piazza e picchiate con quello,
scendete giù in piazza ed affossate il sistema.
- Contessa (Modena City Ramblers)

1 appunti di viaggio:

Federica ha detto...

a me è piaciuta tanto tanto eponine!!