venerdì 10 gennaio 2014

GDL - settimana numero 10

Eccomi qua, ancora alle prese con il nostro caro amico Victor.


Partiamo subito dal commento negativo di questa tappa: il 7° libro dedicato all'utilizzo sul gergo dialettale invece che sull'utilizzo della lingua ufficiale .. ecco, poteva anche tenersi certi pensieri per sè. Perchè ammettiamolo: ai francesi - comuni lettori - del 1800 credete che veramente interessasse il fatto che Victor utilizzasse una lingua piuttosto che l'altra? Ma andiamo! E' un po' come le pagine dedicate ai monelli, o all'elenco delle vie di Parigi, o alla telecronaca minuto per minuto della battaglia di Waterloo: inutili - almeno per me.

Passiamo ora al commento negativo di questa tappa - ops, l'ho già detto quello negativo?
Cosette e Marius che fanno i piccioncini sulla panchina stile Ale e Franz .. ma anche no.
Cosette e Marius che si giurano eterno amore dopo un casto bacio: ma dove vivono?
Cosette e Marius che si vogliono sposare dopo essersi tenuti per mano per quanto .. 2 ore in totale? Mah.
Marius che torna dal nonno a chiedere il permesso di sposare la biondina: non hai considerato tuo nonno per mesi e ora torni da lui per chiedere il permesso? Ma sii uomo, prendi da solo le tue decisioni fino in fondo!

No, questa tappa non mi è proprio piaciuta.
Troppo amore che esce da occhi e bocche senza un minimo di cervello.

Commento classico musicale - ultra classico direi:

... ti sposerò perciò
ci puoi scomettere
quando un giorno, quando io .. 
ti troverò.
- Ti sposerò perchè (Eros Ramazzotti)

2 appunti di viaggio:

cristina magenes ha detto...

miiiiii!...quando ho visto tra le mie followers una certa Katiu R ho detto...è lei o non è lei?!?...è leiiii!
Che sorpresa!...e ora ti seguo anch'io!
bacio
Cri

Federica ha detto...

io quando parlava del dialetto pensavo di morire!!