venerdì 30 agosto 2013

Resoconto estivo

Mi accorgo ora di avervi riempito di recensioni librarie per parecchi giorni ma di non avervi ancora raccontato come sono andate le mie ferie.
Facciamo allora un po' il punto della situazione.

1 - Anche quest'anno non sono andata da nessuna parte. La spending review ha suonato puntualmente alla porta e ce ne siamo stati beatamente a casa.
2 - Ho passato un pomeriggio a misurare le finestre di casa. Perchè il moroso, dopo quasi 1 anno che abita lì, non ha ancora le tende.
3 - Abbiam passato un pomeriggio al Leroy Merlin. Perdendoci tra tubi, finali, ganci, agganci, tende con le asole, tende con gli anelli, tende a pannello, tende lunghe e corte, tende rosse e verdi, a righe, a pois, coi fiorellini.
4 - Abbiam passato un pomeriggio a montarle. Le tende. Col moroso che mi dice è casa mia, buco io, così imparo e la responsabilità è mia e alla fine del primo montaggio in cucina il tubo è tutto storto. Così mi tocca rismontare, stuccare, riverniciare, ribucare e rifissare. E al momento di andare a montare il tubo in camera mi sento dire fai tu di qua?
5 - Abbiam fatto i giardinieri. Nel senso che abbiam tolto i pomodori dal balcone - pomodori piantati in 3 vasi e che han fruttato la bellezza di quasi 10kg di ortaggi! -, zappato e concimato il terriccio e seminato gli spinaci. Che non si sono fatti attendere visto che ci sono già 3 foglioline, minuscole ma ci sono.
6 - Siam andati 4 giorni in montagna. A casa dei suoi. Che a me la montagna proprio non piace. E sì che mi piace pure camminare, ma in città dove c'è qualcosa da guardare. Camminare in montagna per me è una delle cose più tristi che si possano fare.
7 - Siam andati all'Ikea a cercare una scrivania. Che quella del moroso è ormai vecchia e non si intona con tutti i mobili del soggiorno. Ma dove la deve mettere è un angolo stupido, con misure strane e piano di nicchie, contatori, interruttori, prese etc. E a lui, quando non convince una cosa, viene il panico e gira per mezz'ora tra i mobili in esposizione sperando in un'illuminazione dal cielo.
8 - Siam andati in gita a Genova. Ma questo ve lo racconterò dettagliatamente più avanti.
9 - Abbiam fatto le pulizie di fino. Nel senso che abbiam spolverato anche sopra gli armadi, candeggiato i balconi, lucidato i pavimenti, fatto andare ennemila lavatrici e stirato ennemila panni arretrati.
10 - Abbiamo - o meglio, il moroso ha - un nuovo ospite casalingo. Ma ve lo racconterò dettagliatamente più avanti. Sappiate che per lui abbiam passato la mattinata al supermercato a vagare tra cassette, pappe, croccantini e giochini vari per poi accorgerci che il nuovo ospite è sociopatico come il moroso.

E a voi com'è andata?

6 appunti di viaggio:

Chiarella ha detto...

Beh, si sa, tale cane (o altro animale) tale padrone.
Ora so chi chiamare per le pulizie di primavera.

Silvia ha detto...

Ma come non ti piacciono le passeggiate in montagna? Io le trovo così rilassanti! Non vedo l'ora di conoscere di più a proposito del nuovo ospite sociopatico. Io a parte qualche viaggetto che già sai, durante le ferie più che altro ho cucinato e mi sono riposata!

Ele781 ha detto...

Ma voi quindi avete l'orto sul terrazzo? Anche io lo vorrei fare l'anno prossimo..(voglio i pomodori!!!) Dritte?

Katiu R. ha detto...

@Ele
Si, abbiam piantato i pomodori in 3 grossi vasi da balcone e ne sono venuti tantissimi e buonissimi!!

Strawberry ha detto...

Curiosa di sapere se è un gatto o un cane.
A ogni modo, mi pare che nonostante tutto sia stata un'estate piena! :-)

Princesse P ha detto...

Secondo me, è un gatto...ma tranquilla, tutti i gatti sono sociopatici. O maniaco compulsivi. O isterici...e ne ho due. D'altra parte, volevo fare la psicologa...