sabato 6 luglio 2013

The vampire diaries - stagione 4

Ho finito ieri sera di vedere la quarta stagione del telefilm vampiresco-adolescenziale.
Posso dire a botto il mio commento finale?
Che ca**ta!

(Attenzione, possibili spoiler)

23 episodi di cui la metà praticamente inutili, e l'altra metà pieni di cose già viste e scontate. Un elenco di quello che non mi è piaciuto?
1 - Elena. Lei mi è stata antipatica fin dall'inizio - non che la protagonista del libro sia migliore, sia chiaro - ma come umana piagnucolosa era, in alcuni momenti, sopportabile. Da quando è vampira è ancora più irritante, e per assurdo quando spegne i sentimenti e diventa come Damon è, a mio avviso, da far fuori immediatamente!
2 - Bonnie. Cioè, la povera strega coi multipoteri tipo supereroe muore lanciando un incantesimo del cavolo? Sopporta Rebekah, resiste a Silas e ai suoi giochetti mentali, tiene lontano Klaus .. e muore per far resuscitare il suo amato?
3 - Stefan. Ora, io un fidanzato così lo piglierei a schiaffi. Ha la spina dorsale di una lumaca: non prende decisioni - o meglio, fa credere di prenderle quando in realtà sono gli altri a decidere e lui si limita a seguirne la scia -, continua a correre dietro ad una ragazza/vampira che in realtà si capisce dalla prima puntata della prima serie che le preferisce il fratello, gli si illuminano gli occhi ad ogni sorrisino di altre donne .. insomma, ma che vampiro è?!? E al solo pensiero che nella prossima stagione oltre a lui ci sarà pure il suo doppelganger mi vien male.

Però qualcosa lo salvo in tutto questo ammasso di storie:
1 - Jeremy. Diventato cacciatore - nel libro non c'erano, ma ahimè, teniamoci la storia televisiva così com'è - e con l'istinto di far fuori la sorella e tutti i succhiasangue che gli capitano a tiro. Muore e resuscita nell'arco di poco, si ritrova tatuato dalla testa ai piedi e parla coi fantasmi. Manco Buffy era arrivata a tanto!
2 - Klaus. Che fa il duro ed invece sbava dietro a Caroline. Che fa l'Originale cattivo e si ritrova poi ad invidiare i sudditi del vampiro di New Orleans. Che vorrebbe essere l'unico al mondo ma poi decide di non uccidere la licantropa da cui aspetta un figlio solo per avere un erede e, di conseguenza, una famiglia.
3 - La colonna sonora. In ben 4 punti in sottofondo c'è una canzone di Bon Jovi, reputato da Stefan e da Lexi l'icona del rock commerciale anni '80. E a ben dire direi!

Lo ammetto, in questa stagione non salvo nemmeno Damon.
Attendiamo la prossima, e speriamo in bene!

PS ma i tanto simpatici kitsune dei libri qua non li mettono?

5 appunti di viaggio:

Strawberry ha detto...

Mai visto... i vampiri televisivi mi stanno troppo sulle scatole!

MagicamenteMe ha detto...

io ho smesso prima della metà della serie

Federica ha detto...

non leggo... voglio vederla!

Princesse P ha detto...

ho letto, sono impensierita ma...lo guarderò comunque!

Federica ha detto...

finito ora e son subito volata a leggere il tuo post!

io adoro stefan fin dalla prima puntata :)

ma questa stagione mi ha fatto proprio pena!!!! bonnie tremenda ed insopportabile... elena, una palla mostruosa...

speriamo facciano di meglio con la 5!