domenica 9 giugno 2013

Libro-dipendenti

Altro giro, altro meme, altro regalo.
Questa volta copio spudoratamente da Ombre angeliche, e so già che alcune di voi provvederanno a rifarlo, vero?

1 - Stai leggendo un libro attualmente? Quale?
I guardiani del crepuscolo, di Sergej Luk'janenko, un autore russo.
2 - Perchè hai scelto questo libro?
E' il terzo capitolo di una saga fantasy, e ammetto che fino ad ora lo preferisco ai primi due.
3 - Ti piace farti consigliare libri dagli amici?
Si, anche perchè spesso i miei amici - veri o bloggeriani che siano - hanno i miei stessi gusti. E a volte grazie a loro ho pure sperimentato qualche libro a cui, magari, da sola non mi sarei nemmeno avvicinata.
4 - Lo scaffale che visiti per primo in libreria?
Thriller, decisamente. Poi fantasy e ragazzi - sono un'eterna adolescente!
5 - Il tuo libro preferito?
Senza ombra di dubbio Dracula di Bram Stoker.
6 - Quello più brutto?
I nuovi m@agellani nell'era digitale. E' un po' che lo dico, ma proprio non l'ho digerito.
7 - L'ultimo libro che hai letto?
I guardiani del giorno di Sergej Luk'janenko.
8 - Quello che aspetta sugli scaffali da anni?
Le cinque stirpi di Markus Heitz. Ci ho provato, lo giuro, ci ho provato ad avvicinarmi, ma mi morde ogni volta!
9 - Quello che rileggeresti?
Al momento nessuno. Non sono un'amante della rilettura: anche se sono parecchio smemorata e poco dopo dimentico i particolari di una storia, immancabilmente quando ho provato a rileggere dei pezzetti mi sono sempre ricordata tutto. E allora è inutile andare avanti.
10 - Quello che non hai compreso?
Vedi risposta alla domanda 6. Ma forse perchè era un saggio, ed io alle cose intelligenti non sono abituata.

11 - Quello che hai lasciato a metà senza rimpianti?
Vedi risposta alla domanda 8. Sono arrivata giusto alla fine del primo capitolo, e per farlo ho dovuto cominciarlo forse 3 volte. Ma non so se è per colpa della storia o della traduzione.
12 - Quello che hai lasciato a metà a malincuore?
Nessuno. O proprio non mi piace il modo in cui è scritto, e allora non vado oltre le prime pagine, oppure comunque lo porto a termine. Magari ci metto mesi a finirlo, però al the end ci voglio arrivare.
13 - Tre libri che vorresti leggere in futuro?
Vorrei iniziare la saga della J.R. Ward - che mi è stata imposta da Chiarella, Moma e Bookaholic.
Poi vorrei leggere la saga da cui hanno tratto The walking dead - che mi sono stati regalati da un amico - e poi avrei anche la saga de Il principe vampiro. E poi ..
14 - Tre autori che ti piacciono?
Non sono una che si appassiona ad un autore. Magari mi piace la storia, la saga, o il genere, ma non mi fisso su uno scrittore. L'unico che fa eccezione, ma se avete letto i miei vecchi post sapete anche perchè, è Giorgio Faletti.
15 - Tre personaggi letterari tra i tuoi preferiti?
Tasslehoff Burrfoot, il ladro kender di Dragonlance.
Severus Pinton di Harry Potter.
Il principe Vlad, che credo non abbia bisogno di presentazioni.
16 - Tre libri che non avresti voluto leggere?
A pensarci bene non ce ne sono. Tutti quelli che ho letto nella mia vita bene o male hanno avuto il loro perchè. Magari non mi sono piaciuti tantissimo, ma rinnegarli così spudoratamente .. no dai!
17 - Tre autori che non ti piacciono?
Vedi risposta alla domanda 14. Non c'è un autore che non mi piace. Magari non mi piace la storia, o il genere, o l'ambientazione. O ancora magari non mi va a genio la traduzione. L'unico autore che scarterei a priori - e qua ora mi tirerò dietro le ire di mezzo mondo - è Saviano, ma non per quello che o come scrive, ma proprio perchè non mi piace come persona.
18 - Tre personaggi letterari che detesti?
Lestat de Intervista col vampiro.
Stefan de Il diario del vampiro.
Sookie di True blood.
19 - Il tuo racconto preferito?
Mi sono avvicinata ai racconti solo da quest'anno, prima non ne avevo mai letti nemmeno uno. quindi non ho ancora abbastanza materiale per rispondere adeguatamente.
20 - Il libro della tua infanzia?
Zio computer. Un libro con la copertina azzurra e l'immagine di un computer parlante in bella vista. Raccontava con semplici parole di come le macchine non possano sostituire le persone nella vita di tutti i giorni - per chiacchierare, per confidarsi, per ridere etc.
Se pensate che l'ho letto in seconda o terza elementare ..

21 - Il primo libro da adulto?
Il gabbiano Jonathan Livingston. Giaceva impolverato sul comò dei miei e lo lessi in un giorno sui viaggi in pullman per andare e tornare da scuola.
22 - Un libro che hai comprato perchè ti piaceva la copertina?
Quasi tutti. Io mi lascio innanzitutto affascinare dalle copertine, e poi dalle quarte di copertina.
23 - Classici o moderni?
Decisamente moderni, i classici non fanno per me.
24 - Il più bel film tratto da un libro?
La compagnia dell'anello. Sebbene abbiano tagliato tantissime parti, è ancora uno di quei film che non mi fa rimpiangere il libro.
25 - Il primo libro che ti viene in mente?
Cime tempestose, di Emily Bronte.
26 - Il tuo genere preferito?
Thriller.
Paranormal.
Horror.
In questo esatto ordine.

Avanti, ora tocca a voi!

4 appunti di viaggio:

MagicamenteMe ha detto...

sai che mi hai fatto venire voglia di rileggere I guardiani?

Federica ha detto...

ah severus!!!

Bookaholic ha detto...

Povera Katiu costretta a leggere la Ward ehehe!

A me la serie dei Guardiani non è piaciuta molto non ricordo quale libro ho letto... Alla fine l'ho regalato al mio ragazzo

Incasinata DOC ha detto...

Ragazza.....siamo pari direi! he letto le tue risposte e......nebbia! Non conosco nessuno -.-"
Trovo invece che sul fronte musicale siamo parecchio allineate.. il 29 si avvicina!!
=)