martedì 28 maggio 2013

I fantasmi di Bedlam - stagione 1

Chi è che diceva che American horror story faceva paura? Chi è che diceva che il film La madre era dell'orrore? Beh, chiunque sia stato non ha visto questo telefilm.

Serial inglese, solo 6 episodi ma diamine!, io che amo le storie di paura, immerse nel buio, ammetto che questa volta un paio di salti sulla seggiola li ho fatti.

Tutto si svolge in una tipica cittadina inglese, dove piove sempre, il cielo è sempre coperto di nuvoloni e via dicendo. Un magnate ristruttura un vecchio manicomio per ricavarne appartamenti di lusso venduti a caro prezzo. Il magnate, in realtà, è il figlio dell'ex direttore dell'ospedale psichiatrico. Aiutato dalla figlia Kate, cerca di abbellire il più possibile il palazzo per attirare clienti facoltosi.
Kate convive con Ryan e Molly, suoi amici, e Jed, un cugino acquisito appena uscito, guarda caso, da un istituto di recupero. Sì perchè Jed ha la capacità - fortuna o sfortuna vuole - di vedere i fantasmi e, soprattutto, di capirne la causa della morte per poterli così aiutare. Ovviamente il palazzo ne è pieno - ma va?!
Ad aiutare Jed un'entità misteriosa che gli manda sms criptici.

Pochissimi episodi ma decisamente ben fatti. La trama è presente sempre, qualche leggera sbavatura ma nulla di preoccupante. Il protagonista, Jed, è l'attore che ha fatto Underworld il risveglio, tale Theo James: il film non era granchè, ma lui è decisamente un bel vedere!

4 appunti di viaggio:

Ele781 ha detto...

Io non potrei mai vedere ste cose...

cri ha detto...

non fa per me, sono troppo fifona!

nuvolette ha detto...

ahahahah! Vedessi una cosa del genere non dormirei per mesi... voglio dire, io ho fatto fatica a dormire dopo aver visto Il sesto senso. Fai tu! ;-)

Maurizio ha detto...

sembra la trama di ghost whisperer