lunedì 18 marzo 2013

The big bang theory

Non sono mai stata una grande amante delle sit-commedy: le risate in sottofondo e, soprattutto, le ambientazioni finte e ripetitive non le ho mai sopportate troppo, le prime più delle seconde. Della serie non ho mai guardato Friends o mi sono limitata solo a qualche episodio sporadico dei Robinson.

Ma The big bang theory è la mia eccezione che conferma la regola.
Insieme al moroso ed al nostro amico fidato abbiamo guardato tutte le prime 5 stagioni. E' vero, le ultime puntate non erano magari all'altezza delle prime, le battute staranno diventando sicuramente ripetitive e qualche personaggio non è magari così brillante come all'inizio, ma io me frego di quello pensano/dicono gli altri e ammetto che a me continua a piacere.

Non affronto l'argomento Sheldon perchè sarebbe come ripetere tutto ciò che è già stato detto da altri: è l'anima del gruppo e attorno a lui gira tutto il mondo del telefilm, quindi è ovvio che sia sempre iper tutto: iper simpatico, iper brillante, iper genio.
Non affronto nemmeno l'argomento Penny e Leonard, primo perchè lei non mi piace (avevo delle compagne di classe così alle superiori e le oche mi sembravano più intelligenti), secondo perchè lui ha perso lo smalto del genio per seguire .. si, insomma, avete capito.
In proporzione preferisco il trio Howard-Bernadette-Raj, dove Raj mi fa morire dal ridere solo per le facce che fa!

Ma ammetto che - e qui qualcuno di voi potrebbe storcere il naso - uno dei personaggi che preferisco è Amy. Lo so, in tanti dicono che è antipatica e che non c'entra nulla con gli altri .. ma che ci posso fare se in lei rivedo un po' la me adolescente?
Perchè d'altronde anche io non mi truccavo, non mi sapevo vestire, non seguivo le mode, non avevo relazioni decenti (o forse proprio non le avevo), passavo la maggior parte del tempo in casa e non mi sapevo relazione con gli altri (soprattutto con le donne, cosa che ahimè non riesco a fare tutt'ora). Ed anche io parlavo di computer, guardavo le stelle, leggevo tomi letterari, ascoltavo musica strana.
Ed essere così agli inizi degli anni '90 credetemi, non era cosa facile!

6 appunti di viaggio:

nuvolette ha detto...

The big bang theory è un capolavoro!!! :-)

Federica ha detto...

allora per quando finirò how i met your mother so in quale altro tunnel finire :)

Arim ha detto...

è una serie tv che adoro, Amy piace tanto anche a me...non riesco a scegliere un preferito!

Strawberry ha detto...

Spettacolare The big bang theory, soprattutto le prime stagioni...
Penny però non è così scema, meno di altre bionde insomma...
AMy a me piace anche se per la storia in sé, con il suo arrivo si stravolge un po' la natura di Sheldon... ma va bene così... recupera presto la nuova stagione!

Misciu ha detto...

spero che tu le abbia viste rigorosamente in originale.. perchè in italiano fan veramente cagare..

p.s. non si dice sit-commedy, o sit-com o situation-commedy =D

Katiu R. ha detto...

No, le ho guardate rigorosamente in italiano, e mi son piaciute ugualmente ..
E sit-commedy si dice, lo riporta anche l'enciclopedia Treccani :D