venerdì 28 dicembre 2012

Visioni natalizie - seconda parte

Ok lo ammetto, i primi film che ho guardato non erano prettamente natalizi.
Mi salvo se dico che sono stata tratta in inganno dal colore rosso? Ho confuso del sangue col vestito di Babbo Natale, scusate!

Blade
Il grande Wesley Snipes è il Diurno, il vampiro che passeggia al sole e gestisce decisamente bene la sua sete di sangue. Peccato che l'antidoto che gli impedisce di bere stia per finire, e che Stephen Dorff - quel figaccione - voglia diventare più immortale di quello che è già. Nell'eterna lotta tra il bene ed il male, con un lato benevolo combattuto da un cattivo, il finale è di quelli aperti che più aperti non si può. Non a caso il film ha addirittura 2 seguiti usciti a distanza di pochissimi anni. E' un classico film picchia-picchia, ma per essere uno dei primi di questo filone è fatto anche abbastanza bene.

Blade 2
Il Diurno è tornato, ed in questo episodio viene ingaggiato niente di meno che dai suoi eterni rivali: i vampiri. Il nemico comune, questa volta, è un mostricciatolo che sembra Gollum cresciuto: si ciba di sangue - ovviamente - ma predilige quello dei non morti. Creerà un suo gruppo per far fuori tutto il mondo - anche se mi domando poi di cosa si ciberebbero se ci fan fuori tutti. Ma ovviamente come in tutti i film d'azione che si rispettino, il cattivo non è poi così cattivo ed i buoni non sono così buoni. E Blade non dimentica le promesse, nemmeno dopo mesi.

Blade trinity
Ci risiamo; il Diurno questa volta è alle prese addirittura con il Primo, l'Unico, il Vero. Dracula in persona. Blade sarà aiutato da un gruppo di guerrieri, capitanati da Jessica Biel - novella sposa di Timberlake - e dovrà farlo fuori prima di finire tra le sue grinfie. Piccola curiosità sulla produzione del film: il personaggio di Blade è tratto da un fumetto che, a meno che non siate dei nerd incalliti, non è poi così noto. Peccato che nei primi due capitoli non ce ne sia menzione, e solo nei titoli iniziali di Trinity appare il famoso logo Marvel: che sia perchè in quegli anni i cinema erano pieni di fanta-eroi? Ultimo capitolo della saga del vampiro diurno: dopo di questo hanno prodotto solo la prima - ed unica - stagione del telefilm che ne è il diretto seguito.

5 appunti di viaggio:

Maffy ha detto...

oddio, il Decano Frost.... non me lo dimenticherò mai!!!

Chiarella ha detto...

Mi associo a Maffy...il decano Frost!

E cmq a me i film di Blade son piaciuti.
Nel 2' tra i vampiri "cattivi" che compongono il gruppo di Blade, c'è l'attore che fa Hell Boy.
:)

Strawberry ha detto...

Beh ognuno ha il suo Natale...:-)

MagicamenteMe ha detto...

ma tu pensa se arriva babbo natale mentre stai guardando questi squartamenti... il babbino è tardo e potrebbe restarci secco ;)

cri ha detto...

Ne approfitto per augurarti un super 2013, pieno di vampiri, se desideri!