sabato 8 settembre 2012

Stargate Atlantis

Ce l'abbiamo fatta.
Dopo mesi e mesi di visioni weekendiere (il telefilm lo guardavamo io, il moroso ed un nostro amico, quindi si faceva una full immersion nel fine settimana) siamo riusciti a terminare le 5 stagioni di Stargate Atlantis, uno degli spin-off della famosa serie Stargate SG1.

Questa volta non siamo sulla Terra, bensì tutta la storia si svolge su vari pianeti della galassia di Pegaso. I nostri protagonisti vivono nella città di Atlantide, costruzione ultra-fanta-mega-stratosferica realizzata dagli Antichi. La loro missione, tra lotte con i Wraith e con i Genii e tra battaglie con gli Asuriani e amicizie con gli Athosiani, è quella di riportare la famosa città sulla Terra.
Ci riusciranno, ma a caro prezzo.

Telefilm fantascientifico carino, non ai livelli della produzione originaria ma decisamente sopra la media nazionale. Ottimi spunti di riflessione in alcuni episodi e, soprattutto, ottima visione di Jason Momoa.

3 appunti di viaggio:

Tandy ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

Non ho mai visto questo telefilm, quelli fantascientifici non mi attirano troppo.
Comunque Jason è davvero riconoscibile ^__^
MagicamenteME

PS: il post precedente l'ho cancellato perché per errore ero loggata con il nome del marito

Maurizio ha detto...

concordo su Jason Momoa