venerdì 14 settembre 2012

Sono tornata!

Eccomi ufficialmente tornata operativa, da casa e non dall'ufficio o dal moroso, o scroccando in giro linee wi-fi libere.
Finalmente, dopo ben 49 giorni di agonia, sono riusciti a risolvermi il problema dell'attivazione della linea adsl.

Che poi era una cavolata, ma siccome ogni volta che chiami (il grande operatore o qualsiasi altra azienda) ti ritrovi a dover rispiegare il tutto all'operatore di turno, tutto si complica. E non perchè fosse complicato, ripeto, ma semplicemente perchè a volte - e perdonatemi se sono sincera - l'incompetenza ed il menefreghismo regnano sovrani in certi call center.

Quando, all'alba del 26 luglio, ho chiesto il trasloco della linea telefonica con adsl compresa, mi era stato risposto che potevo farlo in quanto nella nuova zona era attivo tutto. Anzi, mi è stato addirittura proposto di aumentare la velocità da 7Mb a 10Mb. Peccato che, in realtà, la centralina della nuova zona fosse satura.
L'operatrice avrebbe dovuto saperlo - se avesse guardato bene dove traslocavo invece di premurarsi solo di vendermi un nuovo contratto.
Sta di fatto che dopo aver raccontato la mia storia a circa 15 operatori diversi, aver spedito 4 fax e sollecitato 2 volte tramite web, ieri - finalmente - si sono decisi ad attaccarmi il doppino nella nuova centralina.

Che poi, l'ingegnere che aveva in mano i lavori di ampliamento, al call center il problema l'aveva spiegato il giorno dopo del non-trasloco. Peccato che il call center si sia dimenticato di richiamarmi per dirmelo.
Ops!

Che poi il tecnico che ieri ha fisicamente fatto i lavori, forse per paura di vedere ancora il mio nome tra i reclami in arrivo, mi ha chiamato per ben 4 volte:
- Stiamo per iniziare i lavori, signora, non si preoccupi.
- Ho attaccato il suo doppino, funziona ora la linea internet?
- Tra 1 ora aumento la potenza, poi la richiamo per verificare che sia tutto a posto.
- Funziona tutto, è sicura?

Faccio così paura?

6 appunti di viaggio:

Maruzza ha detto...

io ho fatto delle litigate al telefono con quelli dell'adsl che lo sanno solo i muri di questa casa...:D
Almeno hai risolto alla fine dai...

Federica ha detto...

il fatto è che competenza, professionalità e paghe da fame non si sposano bene...

infatti dopo una bella fregatura abbiamo deciso di trovare tutte le informazioni prima su internet, scritte nere su bianco, e poi decidere se attivarla. certo per l'assistenza è ben più complicato.

katiu ha detto...

@Fede
D'accordissimo con te che "competenza, professionalità e paghe da fame non si sposano bene".
Anche io - ormai in tutte le cose, non solo nel campo telefonico - guardo prima su internet per informarmi e poi decido. In questo caso però non avevo niente da attivare, ma semplicemente non mi hanno traslocato un pezzo di linea telefonica ..... e se mi passi l'assistenza tecnica, che a sua volta mi passa proprio l'ufficio tecnico ... beh, in teoria "dovrebbe" esserci qualcuno di competente dentro, no? :)

Cecilia_Lunetta89 ha detto...

Katiu non ci credo! hai appena raccontato esattamente quello che è successo a me!
Uguale identico spiccicato!
Io con telecom....stessa cosa!
Trasloco linea. (pure pagando) poi si scopre la centralina piena...e da allora 50 giorni di attesa!!!!
in cui ho parlato con almeno 30 operatori divesi!
Alla fine per farli venire ho dovuto minacciare di chiudere tutto e cambiare linea!
ma ti rendi conto?!!!!
Io con telecom...guarda, senza parole davvero!

katiu ha detto...

@Cecilia
Anche io con Telecom!
E anche con me hanno cominciato a muoversi (sempre con dovuta calma) quando ho scritto che avrei dato disdetta ..

Cecilia_Lunetta89 ha detto...

Incredibile!!!!!!!!!!!!!! sono indignata a dir poco!!! cmq secondo me abbiamo fatto una cavolata sai?
Conveniva staccare la vecchia e farne una nuova...con un altro nominativo...come non so, quello del compagno o quello dei genitori.
Cosi facendo non avremmo pagato il trasloco!!! O_o