martedì 31 luglio 2012

La spada della verità - il telefilm

Ce l'ho fatta a farlo fuori.
Scusate.
Intendevo dire: ce l'ho fatta a finirlo.

Ho guardato entrambe le stagioni del telefilm tratto dalla saga fantasy della Spada della verità.
Dire che il telefilm non c'entri assolutamente nulla con quanto letto fin'ora è scontato. Ma oltre che non raccontare ciò che è narrato nelle oltre 600 pagine di ogni libro, è fatta pure male la parte inventata!

Se la prima serie un po' ci assomiglia - anche se cambiano i nomi ai personaggi, qualcuno lo dimenticano per strada e qualcun'altro fa tutto meno quello che dovrebbe fare realmente - nella seconda ci si ritrova davanti ad una .. ciofeca .. posso dirlo?

(Attenzione, spoiler!)
Ma come si fa innanzitutto a chiamare Nicky una che si chiama Nicci?
E perchè il profeta avo di Richard spunta fuori per 3 secondi netti, dove ovviamente non parla ma sorride solamente, quando nel libro ci sono pagine e pagine a lui dedicate?
E perchè Richard non può stare con Kahlan, quando nel libro addirittura consumano?
E perchè Darken Rahl resuscita quando in realtà muore a 3/4 del primo libro?
E il Signore dei Sogni che fine ha fatto?
E perchè il Creatore non compare mai?
E tutta la parte di storia che si svolge dentro il palazzo dei profeti, con sorella Verna e Warren e i profeti e la Priora Ann?
E che fine ha fatto Adie, la signora delle ossa?
E che finale è un Darken Rahl che resuscita Sorella Nicci quando in realtà manco si conoscono?

In pratica, come sprecare del tempo libero.

A volte, il miglior modo di servire il popolo consiste proprio nel non servirlo.

2 appunti di viaggio:

Chiarella ha detto...

E per fortuna le stagioni sono state solo 2!
Guarda cosa hanno fatto con true Blood!!

Anonimo ha detto...

non mi è piaciuto così come non mi è piaciuto l'inizio del primo libro della serie.
MagicamenteMe