venerdì 20 luglio 2012

CSI New York

Ci ho messo un paio di mesetti ma alla fine sono riuscita a tirarmi alla pari con la messa in onda televisiva. Ovvero, in poco meno di 60 giorni mi sono riguardata tutte le 7 stagioni del suddetto telefilm.

Un tour de force praticamente, visto che mi limitavo a guardarlo in orario pre e post cena.

La storia non ve la racconto, è trita e ritrita e se anche non lo avete mai guardato completamente saprete comunque di cosa parla.

Sta di fatto che io la serie girata a New York l'ho sempre preferita rispetto alle altre due precedenti, Las Vegas e Miami. E non solo per la città - anche se ammetto che ha un forte peso decisionale - ma proprio per  l'ambientazione.

Miami è troppo solare, tutto quel caldo, quel mare, quegl'acquitrini melmosi.
Las Vegas è troppo desertica, troppo caotica, con quei mega alberghi ipercolorati che sbucano in mezzo al deserto e dove la crisi idrica attualmente minaccia le aperture.
Grissom poi mi stava sulle balle, lui ed i suoi insetti che mangiavano qualsiasi cosa.
Horatio ancora ancora, anche se aveva lo sguardo monotematico sempre nascosto dagli occhiali scuri.

Qua invece, anche se all'inizio tutti gli episodi erano molto più cupi (la maggior parte si alternavano tra l'ufficio e l'obitorio), si respira un po' più di vita. Si vede gente che cammina, che va al lavoro, macchine che sfrecciano, i taxi fermi al semaforo, gli ingorghi all'ora di punta, la metropolitana fumosa. Volete mettere la differenza?

E poi, dove mettiamo Danny Messer ed il detective Don Flack?
Per me vale la pena guardarlo solo per questi due.

Va bene, attenderò con ansia ora la messa in onda dell'8° stagione - visto che grazie al cielo non è stato questo lo spin-off che hanno deciso di chiudere!

3 appunti di viaggio:

silvia16 ha detto...

no dai las vegas è il mio preferito seguito a ruota da newyork. miami abbi pazienza ma lo trovo inguardabile ,è poco credibile,e mi fermo qua. è scadente rispetto agli altri ! las vegas è diverso da tutto ciò che c ' è stato in precedenza !
complimenti per la maratona di episodi cmq ! io ho guardato quest inverno su sky quella 24 ore di las vegas prima che trasmettessero l ultima stagione,un delirio!

Chiarella ha detto...

Las Vegas rimane sempre il mio preferito, seguito da NY, che però trovo bello come ambientazione ma già troppo "musicato per perdere tempo".
Miami è inguardabile e infatti è stato cancellato finalmente.

MagicamenteMe ha detto...

Miami non l'ho mai vista perché c'è troppo sole, hai ragione.
Las Vegas dopo dieci stagioni inizia a stancare un po' troppo e poi non c'è Grissom.
NY mi piace perché mi piace tantissimo Gary Sinise come attore.
Facciamo così ti lascio Flack se mi lasci Danny ;)