mercoledì 13 aprile 2011

The versatile blogger

Anche questa settimana un premio in arrivo.
Cavoli, ormai dovrò cominciare a segnarmeli in qualche modo!

Stessa solita regola: raccontare 10 cose di noi e passarlo a 10 meritevoli.

Comiciamo:

1) Ho un bernoccolo. Sulla fronte, lato destro. A seconda della luce risulta più o meno evidente. Me lo sono fatta a 5 anni, giocando con la pallina di gommapiuma nel corridoio di casa: la lanciavo contro il muro e la riprendevo. Peccato che ci sia scivolata sopra e sono volata contro il muro. E' arrivata anche la vicina a chiedere cosa fosse successo ..

2) Ho un piccolo segno sulla punta dell'orecchio sinistro. Memore che farsi tagliare i capelli da un padre inesperto non era stata una bella idea.

3) Ho una piccola gobba sul naso. Ricordo di una testata presa in prima elementare da un compagno. Non stavamo litigando però! Stavamo facendo ginnastica, e correvamo in cerchio in palestra. Lui si è fermato di colpo, ed essendo io un bel pezzo più alta - e non avendo minimamente frenato - mi sono ritrovata la sua nuca contro il mio naso.

4) Ho una piccola cicatrice sopra il labbro. Sulla destra. Da bambina sono caduta in bicicletta sulla ghiaia, e mi si è conficcato un sassolino appuntito nella pelle.

5) Ho una piccola cicatrice su un piede. Quello sinistro. Ricordo di un morso della mia cagnolona Andrea (una rottwailer che avevo una quindicina di anni fa). Stavamo giocando, ed invece che prendere la palla ha, involontariamente, preso il mio piede.

6) Ho il dito indice della mano sinistra storto. Ma storto tanto. In pratica l'ultima falange è leggermente ruotata verso il dito medio. Ricordo di quando, da bambina, mi sono chiusa la mano tra i vetri delle ante scorrevoli della finestra della sala.

7) Mi sono quasi sfracellata un ginocchio. Cadendo da una scaletta da bambina. Ovviamente sui sassi. Ovviamente con i pantaloncini corti.

8) Mi sono rotta un dente. Un premolare. Si è spaccata una punta, mangiando del pollo. Per fortuna è già stato ricostruito.

9) Ho una cicatrice sull'avambraccio destro. Da quando, una decina di anni fa, mi hanno tolto una ciste grande come una biglia.

10) Sono asmatica. In primavera, quando a tutti gli allergici gli occhi cominciano a lacrimare e gli starnuti non si contano nemmeno più, io rimango senza fiato. Nel verso senso della parola.

Ecco, non è che sono uscita da una puntata di Dottor House .. è solo che sono stata una bambina-ragazzina-adolescente un po' vivace.

Lo passo a chi vuole raccontare qualche suo squartam .. ehm, qualche suo aneddoto.
Tanto so che i meme piacciono a tutti!

10 appunti di viaggio:

Redpile ha detto...

Sbaglio o manca punto 2.

katiu ha detto...

ahahah hai ragione, ho fatto copia e incolla da dove l'avevo scritto e ho saltato un pezzo.
Ora lo aggiungo :)

Federica ha detto...

mamma mia quanti tatuaggi natuarali hai :)

Elisa ha detto...

ahahah pure io sono stata una bambina vivace..ho cicatrici un po' dappertutto...
complimenti per il premio!!
Baci ^_^

Auryn ha detto...

non potrei mai fare questo test, sono stata in ospedale solo tre o quattro volte in tutta la mia vita!!!

BlackArcana ha detto...

A te la nuvoletta nera stile Fantozzi ti fa un baffo ^____^

xina ha detto...

Giusto un "po'" vivace???? ;-)

Copio il meme....ma sono 10 cose "mediche"??

katiu ha detto...

@Xina
No no, sono 10 cose in generale che vuoi dire su di te .. è che io ne ho già dette talmente tante che ho cercato un argomento poco "trattato" ;)

Bookaholic ha detto...

Sai, anche io ho un dito storto, un mignolo però, tende verso l'anulare. Mi hanno detto che le dita storte vanno bene per suonare la chitarra ;)

Ciao!

TuristadiMestiere ha detto...

mio padre lavorava in ospedale. Io ero sempre da lui. Ma non a fargli visita. A farmi ingessare!!! :( Non faccio elenchi perché sembreremmo i due che si confrontano le cicatrici in arma letale!!!