giovedì 18 novembre 2010

Bibliotest

Ebbene sì, sono nuovamente qua.
Questa volta prendo spunto da Nuvolette e rispondo a qualche domandina pseudo-letteraria.

E mi raccomando: poi tocca a voi!

Come scegli i libri da leggere? Ti fai influenzare dalle recensioni?
Le recensioni raramente le leggo, anche perchè quelle rare volte in cui mi sono lasciata incuriosire immancabilmente il mio parere finale era diverso. Quindi mi lascio guidare solo dal mio istinto, o al massimo da una persona con i gusti simili ai miei.

Dove compri i libri: in libreria od online?
Al 50% in libreria e al 50% online.
Se capito per caso all'interno di una libreria e trovo qualcosa di molto interessante, o che cercavo da tempo, non mi lascio scappare l'occasione.
Altrimenti attendo di avere un po' di titoli mancanti, o di fare comunella con qualcuno, e acquisto online.

Aspetti di finire la lettura di un libro prima di acquistarne un altro o hai una scorta?
Ma che domande! Certo che ho la scorta!
Col tempo si è leggermente assottigliata, ma almeno 5/6 libri che mi attendono li ho sempre.

Di solito quando leggi?
Principalmente in treno, quando sono in viaggio per Torino.
Da qualche mese a questa parte ho preso anche l'abitudine di farlo in pausa pranzo, giusto per riempire l'ora di buco post-panino.

Ti fai influenzare dal numero di pagine quando compri un libro?
Solitamente non amo i volumi troppi grossi, ed è questo il motivo principale per cui ho rimandato in più di un'occasione l'inizio della saga di Robert Jordan.
Però ammetto anche che, in quelle rare occasioni in cui il libro aveva un bel po' di fogli, la storia li meritava tutti!

Genere preferito?
Horror e thriller in primis, seguiti dal fantasy.
Non amo assolutamente invece le storie romantiche o i classici chick list.

Autore preferito?
Uno in particolare non c'è.
Ce ne sono tanti che mi hanno segnato (vedi post precedente).

Quando è iniziata la tua passione per la lettura?
A dir la verità ho sempre letto tantissimo.
Da bambina leggevo e rileggevo e rileggevo ancora i fumetti di Braccio di Ferro o i libri classici per i bambini (Pattini d'argento, Pollyanna, Il bosco incantato .. ).
Poi da ragazzina, vuoi per lo studio vuoi per l'adolescenza ed i suoi ormoni, avevo accantonato leggermente la lettura (era già tanto se arrivavo a 3/4 libri all'anno).
Infine il pendolarismo ferroviario ha decisamente rienfatizzato questa passione.

Presti i tuoi libri?
Al 99% no.
L'1% è relegato alle persone di cui mi fido totalmente e ciecamente.

Leggi un libro alla volta o riesci a leggerne diversi contemporaneamente?
Leggo un solo libro alla volta, a meno che non si tratti di un fumetto: allora in quel caso posso fare un'accoppiata (cosa comunque molto rara).

I tuoi amici/familiari leggono?
Mio papà legge infiniti quotidiani e legge anche le quinte di copertina di libri che parlino di auto o di sport.
Mia mamma si limita a qualche libro ogni tanto, solitamente delle 2/3 autrici che ama che trattano principalmente di storie d'amore (Liala, Danielle Steel, Sveva Casati Modignani).
Il moroso legge fantasy, fantasy e ancora fantasy.
Per il resto, direi che i miei amici fidati leggono parecchio anche loro.
Diciamo che siamo quelli che tengono alta la percentuale dei libri letti all'anno dagli italiani.

Quanto impieghi mediamente a leggere un libro?
Dipende dal libro e, soprattutto, dalla storia.
Ci possono mettere una giornata come ci posso mettere un mese.

Quando vedi qualcuno che legge, ad esempio sui mezzi pubblici, sbirci il titolo del libro?
Certo!
E mi prodigo anche in torcimenti di collo o posizioni strane per riuscire ad individuare il titolo.

Se tutti i libri al mondo venissero distrutti e potessi salvarne uno soltanto, quale salveresti?
Se dovessi scegliere un libro già letto, direi senza dubbio - tanto per cambiare - Dracula.
Altrimenti copierei la risposta di Nuvolette e scegliere un qualsiasi libro che non ho letto.

Perchè ti piace leggere?
Perchè vengo trasportata in mondi surreali.
Perchè mi innamoro dei personaggi.
Perchè mi immedesimo nei protagonisti.
Perchè mi chiedo cosa avrei fatto io al loro posto.
Perchè non mi fa pensare alla realtà che mi circonda.

Leggi libri in prestito o solo libri che possiedi?
Decisamente libri che possiedo.
Al massimo prestati dal moroso.

Quale libro non sei mai riuscita a finire?
Il primo capitolo della saga delle Cinque Stirpi: iniziato tre volte, tre volte accantonato.

Hai mai comprato libri solo per la copertina? Cosa ti colpisce delle copertine?
Magari la copertina mi attira al momento, e quindi sono portata ad andare a leggere la spiegazione all'interno. Ma poi, se quella non mi convince, lo ripongo sullo scaffale e non mi lascio trarre in inganno.

C'è una casa editrice che ti colpisce particolarmente? Perchè?
Nessuna in particolare, i libri che leggo io sono pubblicati un po' da tutti.

Porti i libri ovunque o li tieni al sicuro in casa?
Ovunque: in borsa, in auto, in ufficio, in treno.

Qual'è il libro che ti hanno regalato e che hai maggiormente apprezzato?
Fortunatamente spesso e volentieri mi regalano qualcosa da leggere, quindi al momento non saperei scegliere un libro in particolare.
Forse forse potrei dire "Amaro gianduja", regalatomi da Meo: una piacevolissima sopresa!

Come scegli un libro da regalare?
Prima di tutto devo averlo letto io, e poi deve piacere a me.
Poi, ovviamente, mi baso sui gusti del destinatario.
Perchè credo che in questo modo io possa regalare, al fortunato ricevitore, anche un pezzo del mio io e dei miei pensieri.

La tua libreria è ordinata secondo un criterio particolare?
Una volta era ordinata secondo i nomi degli autori.
Poi è stata ordinata secondo la grandezza dei libri.
Ora è ordinata secondo argomento e saghe.

Quando leggi un libro che ha delle note, le leggi o le salti?
Dipende da quanto sono importanti per il continuo della storia.
Se posso, le evito piè pari.

Leggi eventuali introduzioni, prefazioni, postfazioni o le salti?
Se sono inerenti allo storia, si.
Se sono solo elucubrazioni mentali dell'autore, decisamente no.

E voi?
Da chi vado a leggere ora?

3 appunti di viaggio:

Elisa ha detto...

Uhhh mi piace! Un modo simpatico per scoprire gusti e abitudini di blogger vicini!! Lo terrò a mente e lo farò presto!!

Federica ha detto...

ovviamente lo farò... sai che amo queste cose :)

Auryn ha detto...

io l'ho fatto qualche gg fa!
cmq... come possono non piacerti i chick lit???????? O__O