martedì 6 luglio 2010

Trasferte .. amichevoli

Ci risiamo.
La mia blogger amica Maffy è nuovamente in viaggio, per la precisione a San Pietroburgo, nella fredda Russia.

Ed invece che perdersi tra le meraviglie del posto fotografando scenari inimmaginabili e palazzi da sogno, catturando gli sguardi dei locali o i colori cittadini .. cosa fa?

Si perde tra le bancarelle del mercato, fotografa l'impossibile, carica le foto sul famigerato faccialibro e mi tagga. Della serie: non puoi essere qui con me, ma tu - o lui in questo caso? - è sempre nei miei pensieri.


Ma io mi chiedo: fotografare un bel russo no?

3 appunti di viaggio:

Auryn ha detto...

posto che anch'io guarderò Eclipse a casa (spero), credo che la tua amica sia stata carina e spiritosa! ;-)
magari il russo te lo porta come souvenir direttamente a casa ^^

Federica ha detto...

io invece quando vado in giro fotografo gli har

maffy se ne vedi in giro fai una fotina pure per me?

Maffy ha detto...

ahahahahahahahahhhhh

l'hai fatto il post!!!!

carissima, non è che sei sempre nei miei pensieri, è che la città era tappezzata delle locandine di Eclipse film (che si scrive in modo incomprensibile...)
Inoltre una visita obbligatoria nel tour cittadino è all'antico palazzo Singer (sì, quello delle macchine da cucire americane), che attualmente è una libreria... piena zeppa dei libri di Twilight (come nelle nostre librerie del resto)...
E QUINDI COME FAI A NON ENTRARE NEI MIEI PENSIERI????

e comunque i bei russi li ho immortalati, tranquilla!!!


a proposito... nella "fredda" Russia c'erano circa 35 gradi all'ombra....