domenica 21 febbraio 2010

Chi dice cosa

La differenza tra me e mio fratello è che lui spera ancora di intrufolarsi in qualche modo nel paradiso.
Io non sono un sempliciotto che si lamenta del proprio destino: io so dove andrò. E, francamente, non me ne frega niente.

- Damon (nel libro Il diario del vampiro - Scende la notte)

3 appunti di viaggio:

Anonimo ha detto...

I libri non mi sono piaciuti molto, invece il telefilm a mio parare è davvero molto buono.

MagicamenteMe

katiu ha detto...

Effettivamente i libri non sono certo da premio letterario, anzi in alcune parti lasciano anche un po' a desiderare. Ma la storia in sè mi piace, soprattutto ora nella seconda quadrilogia dove compaiono anche un bel po' di demoni oltre che di vampiri innamorati ;)
Il telefilm non l'ho ancora visto purtroppo ..

Silvia ha detto...

Adoro Damon!

Io ho letto fino al 5 libro poi ho mollato: i primi 4 mi erano piaciuti abbastanza... ma il quinto non l'ho proprio sopportato!

Il telefilm è stra-bellissimo: devi assolutamente vederlo!!!!

;-)