domenica 13 dicembre 2009

Luci e decori, fiocchi e pensieri

Ieri mattina mi sono svegliata praticamente all'alba, in quanto mi ero convinta che entro la serata avrei dovuto portare a termine tutti gli acquisti natalizi.
Sveglia con un buon caffè bollente, lavarsi e vestirsi in tutta fretta e via, destinazione Orio Center.

Sono riuscita ad acquistare tutto quello che mi mancava. Ho sistemato così i parenti stretti, un pensiero per gli amici, un giochino per Tilde e sono anche riuscita a prendere un regalo tutto per me.

Oggi invece mi sono dedicata completamente all'addobbo dell'albero. Sommersa da luci e lucine, palline argento e palline dorate, fiocchi rossi e ganci verdi, in poco tempo l'atmosfera natalizia è riuscita ad impossessarsi di casa nostra.

E così per la prima volta da tanto tempo riesco a non dover fare le corse all'ultimo minuto alla ricerca dei regali dimenticati.

E voi, come siete messe nell'ambito doni?

8 appunti di viaggio:

Clorophilla ha detto...

Ciao Katiu!Ehm per quanto riguarda i regali direi che sono a buon punto, l' atmosfera c'è, l' albero pure anche se mi è costato un bernocolo...(v.d. post ;-)). Baci!

Federica ha detto...

0 su non so neanche io quanti tra regali veri e propri e pensierini... direi ottimo punto!!

Simona ha detto...

bene bene fatti tutti anche io!
ma se penso che inizio a comprarli ad agosto...direi che non poteva essere altrimenti! ^_^

sweet candy ha detto...

Katiu anch'io sabato mattina Orio per gli ultimi regali, a saperlo ci bevevamo un cafferino insieme!!!

MagicamenteMe ha detto...

Albero e decorazioni rigorosamente fatti l'8 dicembre.

Regali siamo a buon punto:
- sistemati: mia mamma, mia sorella, fratello e sorella di Coso, mia ex coinquilina
- da sistemare: genitori di Coso, mio papà e Coso.

Nel complesso sto messa bene.

cri ha detto...

ma quanto è grande questo centro commerciale? Upim, tezenis, mediaworld, un piccolo paesino.... Ho fatto qualche regalo, grazie per avermi ricordato che devo fare l'albero.
Ti ricordo quello che penso delle feste natalizie: un tempo l'adoravo, negli ultimi anni lavorando al pubblico è diventato solo fonte di enorme stress ed arrabbiature. Poi io devo lavorare, tutti sono in ferie quindi immagini come sia felice. Spero di risvegliarmi il 17 di gennaio, quando compiro' 40 anni e li si che ci si divertira'!!! Buona settimana, Cristina.
Poi dilla tutta: ce l'hai messa tu la parola BRAUN come parola di verifica, vero? mi vengono in mente le cornici digitali che vendo....

Nuvolette ha detto...

TRAGEDIAAAA!!! Ho fatto tutti i regali "facili", ma ora mi restano quelli più difficili (che poi sono anche quelli per le persone che amo di più, perchè c'è il desiderio di stupirle con un regalo SPECIALE)... ma ce la posso fare...

Princesse ha detto...

meno male.... allora non sono l'unica che sta in alto mare quest'anno... in realtà ho comprato il primo regalo a settembre... poi mi sono clamorosamente arenata...