venerdì 25 settembre 2009

True blood - stagione 1

Ho guardato nell'arco di una settimana tutta la prima serie di questo nuovo telefilm, True Blood.

Faccio una premessa: non ho letto i libri da cui è tratto (anche se è un po' che li ho in libreria ma sono sempre lì, in attesa) indi per cui non posso giudicare se la trasposizione cinematografica sia veritiera od inventata.

Ho anche letto diversi commenti nella rete diametralmente opposti tra loro, da chi lo ha trovato carino a chi lo reputa na' ciofeca, da chi ritiene sia un capolavoro a chi dice che sia meglio Topolino.

A me è piaciuto, ed anche tanto. Certo, forse ultimamente ero abituata a vampiri stile Buffy od Angel, che a parte i canini e la sete di sangue avevano ben poco di pauroso e ben poco di realistico. Ma sono dell'idea che in questi 12 episodi sia riuscita finalmente a trovare dei vampiri con le palle! (il mio moroso, quando gliel'ho detto, mi ha risposto con un ma che sboccata che sei diventata!).

La storia è semplice ed al contempo contorta.

La protagonista è Sookie, ragazzina con lo strano potere di leggere i pensieri delle persone che ha accanto. Si innamorerà ben presto di Bill, vampiro centenario. Anche perchè i vampiri coesistono nel mondo assieme agli umani, rivendicano i loro diritti di voto e per sopravvivere la maggior parte si nutre di sangue artificiale in bottiglia.

Attorno a loro ruotano i personaggi più disparati, da Jason, il fratello teppista di Sookie, a Tara, amica del cuore dei due ragazzi; da Sam, capo di Sookie alquanto bizzarro e misterioso, a Lafayette, cugino di Tara e spacciatore di V, il sangue di vampiro usato come droga allucinogena dagli umani.

La storia proseguirà con strani omicidi seriali ed il dubbio che, ad eliminare delle povere donne innocenti, siano proprio i vampiri.

Però .. però .. ammetto che il motivo per cui mi sono letteralmente divorata tutti gli episodi in 5 giorni è il protagonista vampiro: Bill.

Altro che Angel o Spike, altro che Lestat o Dracula.

Finalmente un uomo il cui sguardo diventa unico protagonista, rubando la scena alla biondina che si ritrova perennemente accanto (tra l'altro, già vista e rivista tra gli X-Men).

Misterioso, sensuale, che non segue i canoni della bellezza immortale ma anzi lo si vede spesso e volentieri imbrattato di sangue o nascosto in una bara. Capace di sensualità ma anche pronto ad incazzarsi quando serve.
Con i denti retrattili e con una schiena da urlo.

Dite che se comincio a scrivere ora la letterina a Babbo Natale posso averne uno così per fine anno?

Nel frattempo mi sa che mi converrà attendere la seconda serie, ed iniziare a leggere i libri!

13 appunti di viaggio:

Auryn ha detto...

ciao!
pensavo conoscessi don Marco Meraviglia perchè ha la tua età ed è del tuo paese, ma se ti sei trasferita lì da poco...
cmq non credo che "operi" a Verdello!
per True Blood: io non lo vedo, ma mio marito ne è un grandissimo fan!!

Chiara ha detto...

L'avevo detto io!
Dici che se facciamo una letterina di gruppo Babbo Natale sarà + propenso a regalarcelo??

Purtroppo nel telefilm hanno fatto molto cambi rispetto ai libri, anche se non ti dirò quali.
però anch'io sto aspettando con ansia la nuova serie, che guarderò in lingua originale in streaming (la voce di lei in italiano è inaffrontabile!).

katiu ha detto...

@Auryn, mi informerò se è in zona ;-)

@Chiara, la voce è inaffrontabile .. ma non parliamo dello sguardo da pesce lesso che ha ogni volta che la inquadrano!!

Chiara ha detto...

scusamis e imbratto di nuovo queste pagine..ma...ho trovato in streaming la 2'stagione!

katiu ha detto...

@Chiara ... pretendo il link!!!!! ^__^

Chiara ha detto...

http://trueblooddb.blogspot.com/

clikka direttamente sul titolo, solo che sono in inglese con sottotitoli in italiano...

Bida ha detto...

WAW KATIU!!!

CHE MERAVIGLIA!!!

Peccato io non li possa vedere...

E LUI..é DAVEVRO QCHE COSA DI...

INDESCRIVIBILE!!!DA ORMONI A PALLA!!!BEATA CHI LO SFRUTTA!!

MagicamenteMe ha detto...

Io preferisco di gran lunga i libri al telefilm.
Ti suggerisco di leggere almeno i primi tre prima di chiedere a babbo natale di avere proprio Bill.

Ci sono altre opzioni tra cui scegliere, e ti dirò che l'Eric dei libri è molto più sensuale e affascinante di quello della tv.
Poi c'è Sam, e Alcide (ops)...
ci sono tante belle creature intorno a Bon Temps ^___^

MagicamenteMe

Chiara ha detto...

@moma
devo assolutamente trovare i libri dal 3' in poi...
cmq...anche nel telefilm Eric non scherza... ;)
dopo averlo rivisto penso che cambierò scelta x babbo natale..

Chiara ha detto...

Ti rompo ancora....
ma hai visto chi è Terry?
...indovina...

katiu ha detto...

@Chiara, non era un attore di "Una mamma per amica"?

Chiara ha detto...

Esatto!

MagicamenteMe ha detto...

uh non l'avrei mai riconosciuto!
MagicamenteMe