martedì 22 settembre 2009

Ma quanto è piccolo il mondo?

Questa ve la devo proprio raccontare.

Avete presente il detto Ma quanto è piccolo il mondo? Quando si incontra qualcuno in qualche posto dove, in teoria, non dovrebbe essere? Ecco, a me oggi è successo anche di peggio!

Vado dalla parrucchiera per sistemare la folta chioma (4 cm di capelli in testa).

Non vado nel negozio in paese, dove tutti sanno tutto di tutti, ma vado nel negozio ultra moderno nel centro commerciale: sono così sicura che nessuno (o quasi) si farà i fatti miei. E che anche se se li facesse, ora del mio prossimo appuntamento è già tanto se si ricorderà che faccia avrò, vista la moltitudine di clienti che gli passano sotto al naso.

Sono già seduta al mio posto e la mia coiffeur personale sta facendo quattro chiacchiere col collega. Lei è da poco che abita in provincia di Bergamo, e non conosce molto nè della città nè dei paesi accanto a dove lavora o dove vive. Però, ammette, conosce benissimo tutte le strade di Milano e Monza.

(Ora, per comodità, chiamerò C la coiffeur e K me stessa).

K: Sei di Milano, anche io!
C: Sì, ho vissuto parecchi anni tra Milano e Sesto San Giovanni. Anche tu?
K: Sì sì, io sono nata a Milano, e fino ai miei 13/14 anni ho vissuto a Bruzzano (un quartiere periferico).
C: Ma dai!!!! Anche io!!!! Magari conosci qualche mio parente, visto che ci abita ancora una mia cugina con i figli (premetto che C avrà una decina d'anni più di me .. e forse più)
K: Oddio, se qualche tuo parente ha la mia età potrebbe anche essere. Altrimenti io ho perso tutti i contatti con chi conoscevo lì.
C: Ma scusa, tu quanti anni hai?
K: 31.
C: Sei del '78?????
K: Sì, perchè?
C: Anche il figlio di mia cugina!! Magari lo conosci, si chiama Pittella di cognome.
K: .......................... Pino Pittella?????????
C: Sì, è lui!
K: Certo che il mondo è piccolo: era un mio compagno di scuola!

Verissimo. Il famigerato Pino Pittella, il bambinetto che alle elementari portava già gli occhialini rotondi alla Harry Potter, che viaggiava sempre accompagnato dal suo inseparabile Daltanius di latta e che in gita era un piccolo teppista .. è il parente della mia coiffeur, quella che non dovrebbe mai più ricordarsi che faccia avrò fino al prossimo incontro.

Sapevo che il mondo era piccolo.
Ma non fino a questo punto!

13 appunti di viaggio:

cri ha detto...

MI fai proprio ridere, sei simpaticissima!!! Vaccia vedere la Biennale, poi Venezia è STUPENDA. Organizzati con un'amica, a volte ci vuole un viaggetto tutto femminile. Salutami la mitica TILDE!!!

MagicamenteMe ha detto...

^___^

MagicamenteMe

lunasia ha detto...

Uhhh… mi torna in mente un episodio accaduto circa 10 anni fa. Vacanza in Messico alternativa. Su suggerimento di alcuni amici che abitavano lì siamo andati a vedere una zona perchè “bellissima, incontaminata e senza turisti”. Il posto si chiama: Mahahual, praticamente una spanna fuori dalla cartina geografica. Una lingua di spiaggia davanti alla barriera corallina ben protetta dai militari…secondo me stavano lì a controllare e proteggere gli aerei che arrivavano dalla Colombia (ma questo l’ho scoperto dopo). Niente acqua corrente, niente elettricità, niente telefono e 20-25 turisti in tutto delle nazionalità più disparate e…3 Jesolani che conoscevo benissimo.

Ivy ha detto...

Katiu ma tu sei troooppo donna di mondo! E chi non ti conosce a te???!!

Ivy ha detto...

Urca lunasia! Che robbba!

katiu ha detto...

@Luna, pensa che io un paio di anni fa ho trovato 2 ragazzi di Torino in fiera a Lucca ^__^

@Ivy ... so' famosa!!

franci ha detto...

Ciao ragazze! Io, nel 2005 a Malindi, ho incontrato una ragazzo che abitava nel micro paese (circa 100 abitanti) dove abitavo io!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
E in paese non l'avevo mai vista e lei non aveva visto me!!!

Silvia ha detto...

Ahahahahaha! Il mondo è più piccolo di quello che possa sembrare!

;-)

Silvia ha detto...

PS: l'hai letta la serie vampiresca di Lisa Jane Smith "Il diario del vampiro"?? In America è partita la serie tv...

;-)

katiu ha detto...

@Silvia .. letta tutta!!! Anche quella appena pubblicata (che poi è il seguito della prima)!

Silvia ha detto...

Io sto leggendo il primo e non mi sta dispiacendo! La serie tv è bellissima!!!!

http://vampirediariesitalia.wordpress.com/

Federica ha detto...

ora non ti resta che cercare pino tra gli amici di facebook :)

Auryn ha detto...

il mondo è sempre più piccolo: sei del '78 e di Verdello... conosci don Marco Meraviglia?
era mio compagno di scuola!! (eravamo in classe insieme al liceo)