martedì 7 ottobre 2008

Fuoco che scalda

Fa freddo, le temperature si sono notevolmente abbassate. L'autunno, quello vero, è arrivato.
Gli alberi hanno cominciato a cambiare colore, dal verde intenso dell'estate stanno lentamente mutando verso il rosso autunnale. Le foglie cadono, e a terra si forma un enorme tappeto naturale ricco di sfumature, dal giallo intenso al caldo arancio, dal rosso passione all'amaranto sfavillante.
Fa freddo, ma non c'è ancora quel gelido pungente che mi raffredda la punta del naso. C'è quella leggera brezza ghiacciata che fa si che, in auto alla mattina, il riscaldamento cominci ad essere acceso, le finestre a casa ormai si tengono chiuse e, per togliere l'umidità, si accende il camino in salotto.


Fuoco che arde, legna che brucia, fiamme che sfavillano e lottano tra di loro per salire sempre più in alto. Fuoco che scalda, che illumina, che rischiara la notte.
Basta pensieri tristi, basta lacrime e basta sguardi spenti. Bisogna sorridere, bisogna essere allegri, bisogna avere pensieri buoni. Perchè il fuoco riscalda i nostri cuori oltre che le nostre case, perchè il fuoco riscalda le nostre anime oltre che i nostri pensieri, perchè il fuoco riscalda i nostri ricordi oltre che i nostri occhi.

Ringrazio chi mi è stato vicino in questi giorni, chi ha provveduto ad accatastare la legna vicino al camino del mio cuore, chi ha attizzato il fuoco e chi ha fatto sì che non si spegnesse. Ringrazio anche chi ha procurato la legna e chi, domani, svuoterà il secchio della cenere.

14 appunti di viaggio:

Clorophilla ha detto...

Brava! Lola ti vuole così!

Bida ha detto...

GRANDE KATIU!!!!

GO KATIU...GOOOOOOOOOOO!!!!!!!

IVY ha detto...

Katiu e che ti credi? anche tu sei una fuochista! Anche tu riscaldi e illumini la vita di chi ti stà accanto!

calendula / trattalia ha detto...

perfettamente daccordo con Ivy... tu ti fai scaldare il cuore ma lo scaldi agli altri...è un circolo d'amore.

Silvia ha detto...

Le tue belle parole riescono persino a scaldare il mio di cuore, freddo e disilluso come l'inverno che non è ancora giunto. Ma per me nessuno sistema la legna o vuota la cenere...

Grazie per la visita e per le belle parole! A presto!

;-)

Silvia ha detto...

PS: ho letto che ti piace la saga vampiresca di Stephenie Meyer: anche io la adoro!!! Come forse saprai, il 30 ottobre esce il quarto capitolo, Breaking Dawn, e il 21 novembre la versione cinematografica di Twilight! Non vedo l'ora!

;-)

Silvia ha detto...

Anche io non so con chi andare a vedere il film il 21 novembre...

:*-(

Se questo mio cielo nero non mi risucchia, sarebbe gradito e provvidenziale il tuo passaggio a mo' di cometa, grazie!!!

Ti metto tra i miei blog amici, nell'altro mio blog, ok?!

;-)

Katiu ha detto...

Silvia, okkeissimo!
Vedrò di trasformarmi in stella cometa per l'evenienza :-)

ric_da_inf ha detto...

Non si riesce mai a conoscere a fondo una persona.... Io che credevo che la mia vampira succhiasangue fosse gia' l'apice ... ora scopro che e' pure malata di piromania ???????

P.S.
Attenzione o voi, sue "consorelle"... blogger avvisate, mezze salvate ( le altre mezze.. beh il congelatore a casa di katiu, e' grande ).

IVY ha detto...

AIUTOOOOOOOOOOOOOOOOO!

Katiu ha detto...

Cavoli Ricky, mi hai spaventato le prede .....

ric_da_inf ha detto...

Cara Katiu,
per correttezza .. nel gergo dei Vampiri non si chiamano prede .. ma "armento"!

Snowman ha detto...

Bello il camino..piace tanto anche a me.. ne ho 2 bellissimi a casa ma non riesco mai ad accenderli..si ciucciano 40 kg di legna come niente..Però vengono di quelle fiorentine.. gnam..
Vabbè dai.. ora mi prendo cura del tuo e pulisco la cenere.. ^___^
Mi viene a proposito in mente un episodio fortissimo con mia madre che ha la fissa delle pulizie..
Di solito per pulire le macchie di grasso che colano dalla griglia accumulo un bel mucchietto di cenere in un angolo che poi spargo e tolgo quando ha fatto il suo lavoro di assorbimento.. Beh mia mamma la vuole spolverare perchè dice che è sporca.. ^___^ Esiste la cenere pulita per caso..???

Katiu ha detto...

Snow mi fai troppo ridere!!!!
Noi il camino lo abbiamo solo da un paio d'anni, da quando abbiamo cambiato casa, ma l'altra sera è stata la prima volta che lo abbiamo acceso. Ha scaldato tutta la casa in un attimo, era bellissimo vederlo bello schioppettante!
In compenso in campagna avevamo la stufa, su cui mia mamma faceva certe polente e certi stracotti.... mamma che buoni!!!
Grazie di tutto Snow, un abbraccio!