lunedì 3 marzo 2008

Weekend famigliare torinese

Sono sopravvissuta!! Anzi, siamo sopravvissuti, io e Riccardo, a questo weekend di incontri familiari. Ebbene si, dopo anni e anni di frequentazione, finalmente i miei genitori, Gianna e Luigi, hanno incontrato i genitori di Riccardo, Teresa e Marino.

Mamma, Ricky e papà

Siamo arrivati a Torino venerdì pomeriggio, io mi sono travestita da autista e li ho accompagnati in lungo e in largo. L'albergo che avevo prenotato per i miei era molto molto carino, e anche la Lola, la mia cagnolona, è stata accettata a braccia aperte!! Venerdì sera siamo usciti a cena noi 6, Meo, Luca e Laura. Che ridere!! Ci siamo divertiti come dei matti, Laura era seduta davanti a me e rideva a crepapelle ..

Sabato invece abbiamo pranzato e cenato a casa di Ricky, così i miei hanno conosciuto anche sua sorella, Alessandra, e i suoi bimbi, Samuele e Carola. Mi sa che per questa settimana staremo a dieta, perchè se solo penso a tutto quello che abbiamo ingurgitato mi vien male!! Tra antipasti, lasagne, arrosti, patate, cipolline, crostata, cappellacci, bollito, agnello e tiramisù non sapevamo più da che parte guardare ..

Comunque il tutto è andato bene, come si dice da noi "hanno fatto comunella", e la cosa che più mi ha stupito, ma che a dir la verità ha stupito tutti quelli che lo conoscono, è vedere mio papà che parlava parlava e non si fermava più. Lui, che di solito è musone, serio, che parla poco, che non racconta nulla di sè, era invece preda di racconti che partivano dalla sua infanzia fino ai giorni nostri. E che bello vedere che così facendo anche Marino riusciva a stargli al passo, stupendo così un po' tutti quanti.

Papà, Marino, mamma e Lola

Bello, un bel fine settimana. Ecco, nostro commento spassionato è che se ora volessero riorganizzare tra di loro, che almeno ci avvisino in tempo utile, così noi vediamo di farci trovare .. da tutt'altra parte!!! Non resisteremmo più altri 2 giorni di ciacole continue!

La cosa bella delle famiglie è proprio questo: che malgrado tutti gli anni in cui le frequenti riescono sempre a stupirti !!

Mamma e Teresa

1 appunti di viaggio:

ric_da_inf ha detto...

Tra la spanzata di pesce venerdi' sera, le lasagne e l'arrosto sabato a pranzo, i tortellini sabato sera ... con alla fine cappellacci di zucca e agnello domenica .............................
Sento l'alien nel mio stomaco che vuole uscire in qualche modo. Sara' questa la sensazione che provano le neomamme quando rimangono in stato interessante?